Qualità e Professionalità

PRONTO SOCCORSO 24H SU 24H

La nostra clinica

Orari

giorno Orario
Lunedì 09.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00
Martedì 09.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00
Mercoledì 09.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00

giorno Orario
Giovedì  09.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00
Venerdì 09.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00
Sabato 09.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00
 Pronto Soccorso  24h su 24h
 Servizio visite a domicilio Tutti i martedì previo appuntamento

I nostri servizi

Ci prendiamo cura dei Vostri animali

La nostra filosofia

Amiamo gli animali!

Il nostro obiettivo principale è prenderci cura del tuo animale, per garantirgli la migliore assistenza medica possibile.

Il nostro team

Professionisti al Vostro servizio

Ultime notizie

Information

Buono a sapersi

  • Cane
  • Ambienti chiusi, poco ventilati
  • Azione diretta del sole
  • Attività fisica o semplice passeggiata nelle ore calde
  • Abitudini scorrette in vacanza (spiaggia)
  • Razze predisposte (brachicefali – toy)
  • Cani con patologie cardiache / respiratorie
  • Impossibilità di scambiare  calore con l’ambiente
SINTOMI

  • Polipnea
  • Ipertermia
  • Mucose iperemiche
  • Difficoltà respiratoria
  • Shock
  • Collasso
PREVENZIONE

  • Evitare ore calde
  • Evitare luoghi assolati
  • Evitare ambienti chiusi
  • Attenzione all’asfalto
  • L’ombrellone non è sempre sufficiente
  • Fornire acqua fresca sempre
  • No attività ludiche in cani predisposti

COSA FARE

  • Spostare l’animale dalla condizione ambientale / climatica scatenante
  • Impacchi freddi testa, collo, schiena, interno coscia, arti. Evitare addome
  • La temperatura va abbassata gradualmente
  • Ghiaccio MAI diretto contatto con l’animale, meglio solo se su estremità
  • Evitare di immergere il cane in acqua se presenta difficoltà respiratoria, possibile STRESS
  • Utilizzare asciugamani bagnati e rimuoverli non appena caldi
  • Ventilare
  • Corticosteroidi
  • Andiamo dal veterinario
  • Processionaria
  • Vespe / Ragni
  • Pulci
  • Zecche
  • Zanzare
  • Pappatacci
  • Larve di mosca
PROCESSIONARIA

  • Insetto stagionale del pino
  • Effetto urticante
  • Lesioni gravi di contatto, inalazione, ingestione

SINTOMI

  • Salivazione profusa
  • Dolore intenso
  • Difficoltà all’ingestione e deglutizione
  • Necrosi aree urticate
  • Shock anafilattico se ingerite
COSA FARE

  • Lavare con abbondante acqua e bicarbonato l’area lesionata
  • Somministrare vasocostrittori localmente (atropina) per limitare i danni della tossina urticante
  • Corticosteroidi
  • Le lesioni necrotiche vanno asportate
  • Uso locale di gel ad azione protettiva / lenitiva
  • In caso di contatto con processionaria rivolgersi sempre al proprio veterinario
PUNTURE DI INSETTO

  • Lesioni localizzate a livello di testa, arti

SINTOMI

  • Arrossamento
  • Prurito
  • Edema
  • Eritema
  • Shock anafilattico
TERAPIA

  • Applicazione ghiaccio
  • Corticosteroidi
MIASI CUTANEE

  • Primavera / Estate
  • Lesioni cutanee umide nascoste dal pelo
  • Dermatiti
  • Animali anziani o con deficit nella deambulazione
  • Incontinenza
  • Animali defedati

Le mosche trovano il luogo ideale dove lasciar crescere indisturbate le loro larve!!!

SINTOMI

  • Irrequietezza
  • Vocalizzazioni
  • Leccamento aree interessate
  • Abbattimento / Prostrazione
  • Febbre
  • Aree del pelo umide / imbrattate
  • +++ area perineale / coda
  • intenso odore
PREVENZIONE

  • No animali incapaci di deambulare in ambienti all’aperto o a rischio
  • Pulire e detergere dalle deiezioni pelo ed aree imbrattate
  • Controllare sempre in caso di dermatiti cutanee le lesioni, ++ pelo lungo
  • Uso di repellenti (?)
PARASSITOSI ESTERNE

  • Pulci
  • Zecche
  • Acari

PREVENZIONE

  • Tutto l’anno, se out-door
  • Primavera / Estate, in-door
  • Attenzione: non solo prurito!!!
PARASSITOSI INTERNE

  • Ascaridi
  • Ancilostomi
  • Cestodi

PREVENZIONE

  • Cuccioli: 2 sverminazioni – + caprologico
  • Adulti: sverminazione annuale

ZANZARE

FILARIA PREVENZIONE

  • Marzo – Novembre

FLEBOTOMI

LEISHMANIA PREVENZIONE

  • In zone endemiche sempre